ATTENZIONE!

Lo Studio Mazzini Chiropractic Center ha un nuovo sito web.

www.milanochiropratica.com

Come guarisce il corpo umano (terapia in tre fasi)

I pazienti che si rivolgono per la prima volta alla chiropratica generalmente soffrono di molteplici disturbi. Le patologie che più di frequente possiamo esaminare sono: cefalee, emicranie, sindromi vertiginose, nausee, cervicalgie, dorsalgie, periartriti scapolomerali, brachialgie, epicondiliti, sciatica, sindrome del tunnel carpale, lombalgie, scoliosi, colpo della strega, formicolii alle articolazioni, stati di ansia e particolari tensioni emotive, stanchezza cronica e dolori articolari generici.

È di fondamentale importanza ricordare che i sintomi sono il nostro naturale campanello di allarme, ci avvertono del malfunzionamento dell’organismo. Se non eliminiamo le cause che determinano  i disturbi, essi tenderanno a ritornare e ad aggravarsi, trasformandosi talvolta in tensioni differenti.


La salute è quello stato ottimale di benessere fisico, mentale, emozionale, sociale e spirituale.

Per raggiungere il benessere il paziente malato solitamente attraversa le tre fasi della guarigione: terapia iniziale intensiva, terapia di riabilitazione o di ricostruzione e terapia di mantenimento.

Terapia iniziale intensiva

Nella prima fase i pazienti si presentano soffrendo di vari disturbi neuromuscoloscheletrici.

La frequenza dei trattamenti è in genere ravvicinata e impostata a seconda della gravità delle condizioni del paziente. Lo scopo primario è quello di ridurre o eliminare la sintomatologia più manifesta. Mentre la colonna vertebrale migliora la propria mobilità, l’infiammazione si riduce e il paziente inizia a sentirsi meglio anche se è ancora debole e ci possono essere alti e bassi per quanto riguarda la sintomatologia. I pazienti, da subito, tendono a riposare meglio e ad essere meno nervosi.

Terapia di riabilitazione: la ginnastica posturale

In questa fase i sintomi migliorano sensibilmente fino a scomparire definitivamente. I pazienti migliorano la propria funzionalità articolare mentre i muscoli e tessuti molli devono essere rafforzati con esercizi di ginnastica posturale per dare una maggiore stabilità alle articolazioni vertebrali e ottenere un processo di guarigione completo. Le persone diventano più attive fisicamente e sono meno stressate mentalmente.

Terapia di mantenimento del benessere psicofisico

Una volta recuperata la condizione di benessere pre-sintomi le persone possono sottoporsi a regolari controlli e trattamenti chiropratici.Grazie alla prevenzione è possibile risparmiare tempo e denaro, si possono correggere per tempo eventuali piccoli problemi prima che diventino più gravi. Mantenendo nello stato ottimale la colonna vertebrale, i pazienti guadagnano una maggior energia, una miglior resistenza alle malattie e la sensazione del benessere psicofisico. Inoltre il processo degenerativo vertebrale tipico dell’artrosi viene rallentato e minimizzato. Dopo il raggiungimento del benessere fisico si ottiene un benessere emotivo e psicologico, ansia e stress diminuiscono e aumenta il piacere di vivere migliorando complessivamente la qualità della vita.

 

Visitatori

Locations of visitors to this page

Le visite vengo aggiornate ogni 48 ore circa